Match: 18-01891
Equipe recevante
SAM Basket Massagno
    72  :  77    
 
 
Equipe visiteuse
Fribourg Olympic
championnat LNAM           Calendrier de championnat  / Montrer le classement           Paniers (le résultat) 72 : 77            
Tour du championnat SB League - Preliminary phase   tour 2   Points (pour classement) 0 : 2            
Date/Heure 05.01.2019   17:30   samedi   salle Scuole Elementari Nosedo (Massagno)   forfaits                  
Journée 14ème journée / 05.01.2019 - 06.02.2019   Spectateur 400   résultats partiels 1/4 21 : 24            
            résultats partiels 2/4 19 : 15   ( 40 : 39 )
1er Arbitre Clivaz Sébastien   2ème Arbitre Novakovic Slobodan   résultats partiels 3/4 10 : 19   ( 50 : 58 )
3ème Arbitre Goncalves José   Évaluateur   résultats partiels 4/4 22 : 19   ( 72 : 77 )
Marqueur Balestra Claudio   Commissaire Carlini Luca
Chronométreur Pirotta Fabiana   Opérateur 24 sec Vassalli Giordano   résultats prolongations 1.V :            
Statisticien 1   Statisticien 2   résultats prolongations 2.V :            
Speaker Facchinetti Franco                            
Entraîneur recevant Gubitosa Robbi   Entraîneur visiteur Aleksic Petar
Entraîneur-adjoint recevant   Entraîneur-adjoint visiteur Stimac Andrej
Statut / état homologé   FIBA Match Key
Rapport Rimpianti per la SAM
  Massagno perde lo scontro diretto per il secondo posto contro l'Olympic Friburgo, i bianconeri vincono a Losanna Gubitosa: «Non sono preoccupato, la squadra c'è»

A caccia di un successo buono per prendersi il secondo posto in solitaria, la SAM Massagno non è riuscita sabato a far suoi i due punti contro il Friburgo, cadendo nuovamente tra le mura di Nosedo. La sensazione, a fine incontro, è che quei due punti la SAM li abbia più persi che altro. Perché l'Olympic sarà sì squadra favorita alla conquista dei vari titoli stagionali, ma quella vista sabato a Massagno non è stata di certo la miglior prestazione stagionale dei burgundi. E allora ecco che qualche rimpianto, in collina, può anche venire, considerando che i ticinesi non sono andati molto lontani dalla vittoria. Una vittoria che invece non è arrivata, perché pur senza brillare i campioni svizzeri possono contare su una rosa nettamente più profonda. Un cilindro con qualche coniglio sempre pronto, come Dusan Mladjan nel primo tempo (16 punti con il 100% al tiro), Watts nella ripresa e soprattutto Jurkovitz nel finale, da lui deciso con due triple arrivate in due momenti chiave. E poi, soprattutto, Babacar Touré, autore di una partita offensivamente (per lui) normale, ma capace di togliere alla SAM il proprio punto di riferimento in attacco, ovvero Jules Aw. Oscurato dalle lunghe braccia del connazionale senegalese, il «top scorer» biancorosso ha vissuto contro Friburgo una vera e propria serata storta, finendo con l'incaponirsi senza costrutto in una miriade di uno contro uno, quando forse avrebbe avuto più senso cercare l'aiuto dei compagni. Compagni che d'altro canto ci hanno messo del loro nel tagliarsi le gambe due volte, a inizio partita e inizio ripresa, entrambe regalate ai burgundi, in entrambi i casi scappati sul +11. Ma se nel primo tempo, grazie anche all'energia di un ottimo Griininger e di Sinclair, i padroni di casa sono riusciti a ricucire lo strappo e portarsi anche avanti, nella terza frazione il passaggio a vuoto è risultato decisivo. Dal 43-53 di metà periodo la SAM si e sì ripresa, ma non si è più risollevata, sfiorando la rimonta e arrivando a toccare il -4 (67-71) a pochi minuti dalla sirena finale, un attimo prima della mannaiacalata dal citato Jurkovitz. Eppure, come detto, la sensazione rimane quella di due punti persi. Perché al di là del cinismo, l'Olympic ci ha messo poco altro. Ha sfruttato i cali altrui, ma è apparso piuttosto in difficoltà quando Massagno è riuscita a girare a pieno regime. Se lo avesse fatto con continuità, staremmo probabilmente parlando di un risultato diverso, e questo nonostante un Aw fuori partita e uno Slokar limitato nel minutaggio da problemi di salute. Per Robbi Gubitosa, un po' cocciuto nel voler riproporre nel terzo quarto lo stesso quintetto che si era preso il parziale in avvio e che se lo è ripreso anche nel frangente, le indicazioni in vista della semifinale di fine mese a Montreux per la SBL Cup (che vedrà i suoi ragazzi affrontare nuovamente Friburgo) non sono comunque mancate: «Meglio perdere oggi che tra qualche settimana ovviamente. Non penso abbiamo giocato male, il problema, al di là dei parziali, è che abbiamo concesso loro troppi secondi tiri nel primo tempo, quando invece avremmo potuto fare noi il parziale. Però ripeto , secondo me ne usciamo bene, siamo arrivati comunque a giocarcela fino alla fine pur senza disputare il nostro miglior match. Non sono preoccupato perché la squadra c'è». C'è, ma non è detto che non possa modificarsi.

Corriere del Ticino – Mattia Meier
         
SAM Basket Massagno
Joueur Licence No. Min 2 Points 3 Points Lancers-Francs Rebonds AS BP INT B FP FPR Eval +/- Pts
          R T % R T % R T % O D T                  
Sinclair James 794557 3 35 8 14 57.1% 1 1 100.0% 4 4 100.0% 0 2 2 4 0 2 0 5 3 23 -8 23
Martino Alexander 757727 5 5 0 1 0.0% 0 1 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 -2 5 0
Magnani Marco 751650 10 11 0 0 0.0% 0 2 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 1 0 0 1 0 -4 -22 0
Hüttenmoser Oliver 055655 15 1 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Strelow Thomas 757766 25 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Grüninger Randon 755901 26 39 4 4 100.0% 2 4 50.0% 2 5 40.0% 0 4 4 1 0 0 1 2 4 19 -7 16
Miljanic Slobodan 782226 8 29 2 5 40.0% 2 6 33.3% 0 0 0.0% 5 1 6 1 1 1 1 4 1 7 17 10
Mäusli Andrea 764177 30 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Moore Keon 797905 33 29 1 3 33.3% 1 5 20.0% 5 6 83.3% 1 1 2 2 3 1 0 1 4 8 17 10
Slokar Uros 802475 55 15 1 3 33.3% 0 0 0.0% 1 2 50.0% 5 3 8 2 2 0 1 3 4 10 -19 3
Aw Jules 757957 0 36 5 17 29.4% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 2 8 10 1 3 1 2 1 2 9 -8 10
Équipe       200 21 47 44.7% 6 19 31.6% 12 17 70.6% 13 19 32 11 10 5 5 17 18 70 -25 72
 
Meilleur joueur:  SAM Basket Massagno
Points
Sinclair James
23     Rebonds total
Aw Jules
10
Assists
Sinclair James
4     Évaluation
Sinclair James
23
   
Meilleur joueur:  Fribourg Olympic
Points
Mladjan Dusan
19     Rebonds total
Touré Babacar
13
Assists
Jurkovitz Natan
8     Évaluation
Jurkovitz Natan
21
 
Fribourg Olympic
Joueur Licence No. Min 2 Points 3 Points Lancers-Francs Rebonds AS BP INT B FP FPR Eval +/- Pts
          R T % R T % R T % O D T                  
Mladjan Dusan 040123 7 24 2 4 50.0% 4 4 100.0% 3 3 100.0% 1 0 1 1 3 1 0 3 3 17 14 19
Jaunin Jérémy 049369 4 15 0 3 0.0% 0 2 0.0% 3 4 75.0% 0 0 0 5 0 1 0 0 4 5 -1 3
Steinmann Florian 052737 5 10 0 2 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 2 1 3 0 3 0 0 4 0 -6 -13 0
Gravet Paul 788405 6 15 1 2 50.0% 1 1 100.0% 0 0 0.0% 0 0 0 1 1 1 1 3 1 4 -7 5
Jurkovitz Thomas 755520 12 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Touré Babacar 763683 0 30 5 13 38.5% 1 1 100.0% 2 2 100.0% 6 7 13 0 2 1 0 2 4 20 13 15
Desponds Victor 756150 16 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Watts Justin 804612 18 27 2 6 33.3% 1 6 16.7% 2 2 100.0% 0 5 5 3 0 0 0 0 2 8 -6 9
Madiamba Kevin 756383 21 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0.0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Roberson Justin 794525 32 27 2 5 40.0% 1 2 50.0% 1 2 50.0% 0 1 1 2 2 2 1 3 1 5 9 8
Williamson Andre 789095 50 23 3 5 60.0% 0 0 0.0% 0 2 0.0% 0 7 7 1 0 0 0 1 1 10 4 6
Jurkovitz Natan 058431 99 29 3 5 60.0% 2 3 66.7% 0 0 0.0% 2 4 6 8 2 1 0 2 1 21 12 12
Équipe       200 18 45 40.0% 10 19 52.6% 11 15 73.3% 11 25 36 21 13 7 2 18 17 84 25 77